A RIO MARINA DALLE ORE 10 ALLE 13 DI LUNEDÌ 22.2.21 SI RACCOLGONO LE FIRME PER LA LEGGE ANTI NAZI-FASCISTA

 

 

 

PIRRO TADDEI DELEGATO SPI CGIL ZONA RIESE

DA ELBAREPORT
 
Domenica, 21 Febbraio 2021 22:16
 

Lunedì 22 Febbraio dalle 10 alle 13 a Rio Marina, in Piazza Salvo D'Acquisto, una postazione organizzata dal sindacato dei pensionati della CGIL raccoglierà le firme in favore della proposta di legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista. Un impegno attivato dal Comune di Sant'Anna di Stazzema sul finire del 2020.

In ogni segreteria comunale dei sette comuni dell'isola, è possibile firmare la petizione che deve raggiungere quota 50.000 adesioni, entro il 31 marzo prossimo.
Ma intanto lo Spi-Cgil dell'Elba agevola la raccolta con la postazione riese, dove ci sarà anche la consigliera di minoranza Cinzia Battaglia, presenza indispensabile per dare valore legale alla raccolta delle firme.
"Ho accettato di partecipare con questo mio compito di garante - ha commentato Battaglia - è importante questa proposta di legge popolare partita dal sindaco di Stazzema. Da troppe parti si notano nostalgici nazi-fascisti con idee inaccettabili, e la Costituzione della Repubblica proibisce la ricostituzione del partito fascista.  E' quindi importante firmare questa petizione e dobbiamo far capire anche ai giovani il valore della democrazia". A coordnare l'iniziativa sarà Pirro Taddei delegato Spi Cgil zona riese.

 

Stefano Bramanti

 

 

CINZIA BATTAGLIA E PIRRO TADDEI 

HANNO RACCOLTO IN POCHE ORE 65 FIRME E PRESTO REPLICHERANNO

L'IMPEGNO VOLONTARIO 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie utili a migliorare la consultazione delle nostre offerte.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.