una passata edizione della Giornata internazioonale della donna
 
 

Creato il programma del sindacato dei pensionati della Cgil isolana, con eventi distribuiti sui tre giorni che precedono la celebrazione dell'8 marzo, "Giornata internazionale della donna", ovviamente sono appuntamenti patrocinati anche dal comune di Portoferraio.

Lo scorso anno lo Spi Cgil attuò un programma di portata annuale con diversi eventi, gestiti dal gruppo femminile del sindacato, guidato da Anna Galli membro della segreteria e le manifestazioni per la tutela della donna culminarono con l'inaugurazione della Panchina Rossa a Portoferraio nella zona del Benvenuto agli ospiti, panchina simbolo di un deciso no alle violenze di ogni tipo sulle donne.

"Quest'anno - informa il segretario dello Spi Franco Dari - realizziamo tre giornate dedicate alle donne e in corso d'anno attueremo anche la seconda "Festa della terza età", con al suo interno riflessioni su tematiche sempre legate al mondo femminile, della famiglia e del mondo della scuola. I tre giorni di impegni, ormai prossimi, sono una premessa all'appuntamento dell'8 marzo, per cui si realizzano il 5 il 6 e il 7 marzo. Il primo momento è fatto di incontri sui luoghi di lavoro, dove nostri delegati incontreranno le donne nel pubblico impiego comunale, nella sanità, nelle scuole e nei supermercati di Portoferraio, distribuendo la tradizionale mimosa e una documentazione specifica per superare le discriminazioni verso il sesso femminile, nel mondo del lavoro. Il giorno 6 marzo realizzeremo il solito appuntamento delle ore 11 al mercato settimanale di Portoferraio, con apposito gazebo, diffondendo un numero speciale di 8 pagine dello "Spi informa provinciale" , che ribadisce il no alle violenze contro le donne.

Il giorno dopo, alle 17,30, le donne sono invitate a riunirsi presso la Panchina rossa di Largo donatori di sangue, sotto i monumenti che ricordano Ilario Zambelli, martire delle Fosse Ardeatine e Antonio Zara, ucciso dal terrorismo a Fiumicino. I dirigenti del nostro sindacato faranno riflessioni sul tema della tutela della donna, saranno lette poesie e un mazzo di fiori verrà posto sulla Panchina rossa, mentre palloncini colorati, dedicati all'8 marzo, saranno liberati in cielo da bambini”.

E lo spi Cgil aderirà anche alla manifestazione dell'8 marzo di domenica, predisposta dal Comune locale, quando alla sala Telemaco Signorini della Calata a mare si realizzerà una mostra di quadri con impegnate pittrici isolane. Successivamente a queste date il sindacato creerà altri incontri per la parità dei diritti delle donne, preparati sempre dal gruppo delle donne dello Spi.

"Ricordo infine- dice Dari- che presso il comune di Portoferraio, il lunedì (ore 10 -12) e il mercoledì (15 -17) è aperto lo "Sportello antiviolenza", con un'assistente sociale a disposizione gratuitamente per qualunque problema".

SPI CGIL ELBA

 

Pensionati CGIL dell'Elba - Via della Fonderia, 5 - 57037 Portoferraio (LI) - C.F.: 91008290495 Copyright © 2011 All Rights Reserved.

Questo sito utilizza cookie utili a migliorare la consultazione delle nostre offerte.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.